Convegno ad Arezzo sul nuovo Regolamento europeo sul legno legale

Il 3 Marzo entra in vigore un nuovo Regolamento europeo su legno legale: ad Arezzo un convegno per capire come essere in regola.

Il 28 Febbraio, a tre giorni dall’entrata in vigore del nuovo Regolamento europeo sul commercio illegale di legname (EUTR), che obbligherà gli operatori della filiera legno all’attuazione della “Dovuta Diligenza” (o Due Diligence), Compagnia delle Foreste e ConLegno (Consorzio Servizi Legno Sughero) organizzano ad Arezzo un convegno dal titolo “-3 alla Due Diligence. Cosa fare per essere in regola”. L’evento è dedicato a tutti coloro che operano con legno e prodotti derivati da esso, che proprio per questo saranno coinvolti dagli obblighi del nuovo Regolamento europeo.Il Regolamento europeo n. 995/2010, volto ad impedire il commercio in Europa di legname tagliato illegalmente, è stato pensato principalmente per bloccare le pratiche di taglio illegali nei paesi del Sud del Mondo. Tuttavia questo regolamento, che entrerà in vigore dal 3 Marzo, non ha limiti geografici e coinvolgerà tutta la filiera del legno, anche italiana. Non fanno quindi eccezione le imprese forestali che tagliano e vendono legna da ardere o legname da opera operanti nel territorio nazionale.Poiché nei circa due anni e mezzo dall’adozione del Regolamento (Ottobre 2010) alla sua entrata in vigore (Marzo 2013), non ci sono state attività istituzionali di informazione e divulgazione e chiari riferimenti a cui rivolgersi, ad oggi sono ancora molti i dubbi e le difficoltà di operatori, commercianti e tecnici del settore forestale che si trovano a dover capire cosa è necessario fare per essere in regola.Questo è il motivo per cui Compagnia della Foreste (www.compagniadelleforeste.it): azienda specializzata in comunicazione nel settore forestale ed editore della Rivista “Sherwood” e ConLegno (www.conlegno.it) Consorzio di servizi promosso dalle associazioni nazionali dell’Industria (Assolegno e Assoimballaggi), del Commercio (Fedecomlegno) e delle PMI (CNA – Produzione Legno Arredo, Confartigianato Legno Arredo, Unital – Confapi) della filiera del legno, hanno organizzato un convegno finalizzato a raccogliere le legittime domande dei principali attori del settore forestale e di dare risposte concrete attraverso l’intervento di esperti.L’incontro infatti è organizzato in tre sezioni.Si apre con gli interventi di tre rappresentanti del settore forestale che porranno sul tavolo dubbi e questioni relative alle proprie attività e al Regolamento: un imprenditore, un tecnico forestale libero professionista e un tecnico di un ente pubblico. Seguono gli interventi di esperti che spiegheranno cosa è la “Due Diligence” (azione resa obbligatoria dal Regolamento) e arriveranno a dare concrete indicazioni su cosa fare per essere in regola. Al termine saranno presentate due pubblicazioni su questo argomento: un libro e un “Quaderno di Sherwood”, pensati come strumenti operativi per chi deve adeguarsi al nuovo Regolamento europeo.Il convegno avrà luogo Giovedì 28 Febbraio 2013 ad Arezzo, a partire dalle ore 9.00 presso la Borsa merci (Piazza Risorgimento), a pochi passi dalla stazione FS.

Maggiori info sul convegno e programma dettagliato:http://www.rivistasherwood.it/ultimora/notizie-flash/1290.html

Maggiori info sul Regolamento UE 995/2010:http://ec.europa.eu/environment/eutr2013/index_it.htm

Per ulteriori informazioni: Silvia Bruschini – silviabruschini@compagniadelleoreste.it ; 0575.370846

Join the discussion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *