Corsi, Concorsi e Convegni marzo 2014

A Coredo (TN) un seminario sulla gestione forestale partecipata l’11 aprile
di Martina Valentini
“Pubblica partecipazione nella gestione delle foreste in Italia: utopia o realtà?” Questa il titolo del seminario e la domanda a cui gli organizzatori del seminario intendono rispondere, attraverso un incontro aperto a tutti i cittadini interessati. L’iniziativa è dell’Associazione Forestale del Trentino in collaborazione con il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in agricoltura, e si terrà l’11 aprile prossimo, a partire dalle 9.30 a Tavon, frazione del comune di Coredo in Provincia di Trento, presso il Pineta Hotel Nature Wellness & Resort.
Il coinvolgimento delle comunità locali nelle scelte e nei processi di pianificazione e gestione della risorsa forestale è un argomento fortemente dibattuto in questi ultimi anni. Nel nostro Paese questa tematica è entrata nell’agenda dei decisori politici soltanto nell’ultimo decennio e conseguentemente ha trovato spazio nella ricerca scientifica specialistica e applicazione in esperienze concrete di pianificazione forestale. Il seminario formativo si pone l’obiettivo di presentare, attraverso alcuni casi di studio, le principali tecniche impiegate per analizzare i fattori sociali e culturali da considerare prima di avviare un processo partecipativo e alcune esperienze concrete di pianificazione partecipata.
Quota di partecipazione: 60 € incluso il pranzo, 30 € senza pranzo. Le iscrizioni dovranno pervenire entro lunedì 31 marzo 2014. Il seminario verrà realizzato con la partecipazione minima di 20 persone. La struttura può accogliere un massimo di 45 persone.
Il programma e il modulo di iscrizione sono scaricabili al linkhttp://www.conaf.it/sites/default/files/Seminario_Coredo.pdf
Per informazioni:
Remo Tomasetti (Associazione Forestale del Trentino), telefono 335/5910407, email:remo.tomasetti@virgilio.it
Alessandro Paletto (CRA-MPF), telefono 0461/381115, email:alessandro.paletto@entecra.it

Workshop BioEUParks sulle filiere energetiche da biomasse
Il Parco Nazionale della Sila nell’ambito del progetto BioEUParks organizza, martedì 11 marzo 2014 ore 10:00,il secondo workshop tematico dal titolo: “Certificazione, regolamenti e politiche comunitarie”.
Il progetto BioEUParks (www.bioeuparks.eu), gestito da Legambiente e finanziato nell’ambito del programma europeo Intelligent Energy Europe, ha come obiettivo quello di sviluppare una filiera efficiente e sostenibile di approvvigionamento di biomasse in cinque Parchi naturali europei, tra cui il Parco Nazionale della Sila. Questo modello intende promuovere le filiere corte e i piccoli impianti di cogenerazione e riscaldamento, incrementando la produzione locale e la gestione sostenibile delle foreste.
Tutto ciò può essere realizzato attraverso un approccio che promuova la co-progettazione e la condivisione degli obiettivi con i cittadini e i principali portatori di interessi: operatori, aziende, amministrazioni, cittadini, investitori e istituzioni. Il PEFC Italia sarà presente col il Segretario Generale Antonio Brunori con una relazione dal titolo “Il valore della Certificazione forestale per la sostenibilità delle filiere produttive foresta-legno-carta-energia”.
L’incontro si terrà a Lorica San Giovanni in Fiore (CS), presso la sede dell’Ente Parco nazionale della Sila, in Via Nazionale.
Per informazioni:
Ente Parco Nazionale della Sila
Tel. 0984.537109
Fax 0984.537888
ufficio.tecnico@parcosila.it
www.parcosila.it

Corso di formazione su Gestione Forestale Sostenibile PEFC cambiano le date
E’ stato spostato, su richiesta, il corso sulla gestione Forestale Sostenibile. Il corso si terrà sempre a Perugia nei giorni 25 e 26 marzo (dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18) il corso di formazione sullo standard di gestione forestale PEFC. Il corso è rivolto a coloro che già hanno un certo livello di conoscenza di sistemi di gestione forestale e intendono specializzarsi sull’applicazione dello schema PEFC. Il corso è particolarmente indicato per tecnici che vogliano supportare la propria organizzazione all’ottenimento della certificazione di gestione forestale sostenibile, o che vogliano proporsi come auditor interni a aziende o gruppi che vogliano ottenere la certificazione di GFS PEFC.
La quota di iscrizione al corso è pari a Euro 500,00 + IVA (22%) per 2 giorni e comprende: iscrizione, materiali del corso, pranzi e coffee-break.
Il corso si svolgerà se sarà raggiunto il numero minimo di cinque corsisti.
QUI è possibile scaricare la scheda di iscrizione.
Per maggiori informazioni contattare:
Associazione PEFC Italia
Strada dei loggi, 22 Ponte San Giovanni – 06135 Perugia
Tel. 075.7824825 – Fax 075.5997295
e-mail: promozione@pefc.it

“TRIP TO MEET 2014” in foreste certificate PEFC della Valtellina
L’Istituto di tecnologia del legno Lazzari Zenari il 4 e 5 aprile 2014 ha organizzato un viaggio alla scoperta della cultura del legno in Valtellina nei boschi gestiti dal Consorzio Forestale Alta Valtellina e al Parco Nazionale dello Stelvio. Il progetto dei viaggi in aree forestali italiane è patrocinato da PEFC Italia, ANARF e Veneto Agricoltura.
Per informazioni: info@lazzarizenari.it o chiamare allo 0444 444031

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *