Corsi, Concorsi e Convegni – Ottobre 2013

Esperienza formativa di “SaDiLegno” nella casa in legno PEFC
di Martina Valentini
“Progettare-Costruire-Vivere” è il tema dell’esperienza formativa proposta da CasaClima Network Piemonte e Valle D’Aosta e Samuele Giacometti in Val Pesarina (UD) nei giorni 18-19-20 Ottobre. Il viaggio dell’ingegner Giacometti ha inizio nel 2007, girando fra i boschi di una valle che la popolazione locale da secoli è abituata a chiamare Cjanâl Pedarç e che, nella traduzione dal friulano all’italiano, è nota come Val Pesarina. Lì Samuele Giacometti è stato colto da un improvviso bisogno di ritorno alle origini. Di ritrovare un rapporto diretto con la natura e con le materie prime che essa ci offre. Di offrire alla propria famiglia una dimora creando una impresa, cioè il progetto Sa Di Legno®. E, fedele alla sua professione, ha deciso di costruirsi una casa interamente in legno, per vivere immerso nella natura. Legno locale certificato PEFC e lavorato da imprese locali con catena di custodia, scelta ovvia ma non così facile, ma che è stato in grado di realizzare, ottenendo la prima certificazione di proigetto “PEFC” in Italia.
Oggi la creatività e la progettualità di Samuele sono condivise con tutti coloro che desiderano partecipare a questa esperienza formativa itinerante. Tre giorni per condividere l’assoluta percorribilità di un nuovo tipo di edilizia, realmente sostenibile per l’ambiente, l’economia e la società, capace di coniugare l’uso intelligente delle risorse naturali del proprio territorio, il recupero dei saperi degli artigiani locali e lo sviluppo di tecniche di ecoedilizia. Un progetto certificato e riconosciuto da ENEA, AgenziaClima, PEFC e Legambiente.
Il programma del Corso di Formazione è scaricabile qui
La scheda del progetto SaDiLegno è scaricabile qui

Al Made Expo si parla di legno certificato con il PEFC
La certificazione forestale PEFC sarà presente al Made Expo, la più importante manifestazione biennale nazionale e internazionale dedicata all’architettura design ed edilizia, in corso a Milano e aperta fino al 5 ottobre prossimo.
Sono diverse le aree espositive in cui sarà visibile e discusso il valore del legno certificato PEFC.
Presso l’area espositiva del Consorzio Legno Veneto (Pad 2 L11-N20) saranno presenti aziende con catena di custodia PEFC – www.legnoveneto.it/news-eventi/28-il-consorzio-a-milano-dal-2-al-5-ottobre-2013-per-il-made-expo.html – e si svolgeranno diverse attività formative e convegnistiche. In particolare sabato 5 ottobre (ore 11-13) si terrà il convegno dal titolo “Il legno italiano ti da una mano” con testimonianze di edifici fatti in legno veneto PEFC. Partecipano Davide Giachino – Politecnico di Torino – “l’uso del legno nell’architettura italiana”; Antonio Brunori – Segretario generale PEFC Italia – La catena di custodia;- Bozza Enzo – Costruttore – Edilizia sostenibile a Mira VE; Maurizio Artuso – Produttore Xlam – La prima casa di legno Veneto PEFC.
Nell’area istituzionale della provincia di Torino verrà ospitato il Gruppo del certificazione PEFC della Provincia e il Cluster “Legno Piemonte”. Il progetto «Cluster Legno Piemonte» sarà presentato dalla Provincia di Torino, dall’Environment Park e dal Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino venerdì 4 ottobre alle ore 15 al padiglione 2 – U09-Z10. Sarà quindi in esposizione “Il senso del legno” modulo realizzato in legno locale del Piemonte e realizzato secondo le indicazioni del workshop BoisLab (http://workshopboislab.it/il-senso-del-legno) e del Politecnico di Torino.
Sarà in esposizione anche il Mona_Lisa workshop, iniziativa promossa dagli studenti delle facoltà di architettura del Politecnico di Torino nell’ambito del progetto studentesco WoodLab in collaborazione con i corsi “Costruire in legno fra tradizione e innovazione” (Prof. Guido Callegari) e “Morfogenesi computazionale” (Prof. Mario Sassone). L’obiettivo del workshop è la sperimentazione di un percorso di ricerca progettuale finalizzato alla realizzazione di un’architettura-manifesto in compensato di pioppo – il Mona_Lisa Pavillion – che verrà presentata in collaborazione con Assopannelli–Federlegno, l’associazione Pro-populus, l’Istituto C.R.A.-PLF di Casale Monferrato e il dipartimento Agroselviter dell’Università di Torino.
L’Associazione Regionale PEFC FVG (Legno Servizi) e la Regione Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con Confindustria Udine e le Camere di Commercio regionali, saranno presenti nell’ambito delle iniziative volte alla valorizzazione della filiera del legno locale con uno stand collettivo, presente nel padiglione numero al padiglione 2 stand G11-H20, dove saranno ospitate le aziende dei settori legno strutturale (bioedilizia) e della carpenteria legata all’uso di legno con tracciabilità, di cui cinque con certificazione PEFC. La Regione FVG ha realizzato una brochure, con foto e informazioni sulle aziende presenti alla manifestazione, messa gratuitamente a disposizione di quanti visiteranno lo stand regionale (al linkhttp://eventi.regione.fvg.it/redazione/Reposit/Eventi/3721_brochure_2012_WEB_4.pdfla brochure del 2012).
Maggiori dettagli sono presenti al link: www.madeexpo.it

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *