“Foresta dei diritti”: grazie al PEFC Italia e a Leroy Merlin ritorna a crescere la riserva naturale “Bosco d’Alcamo”

Al “Green day” di Leroy Merlin, che si è tenuto lo scorso 28 maggio a Milano, è stato firmato un protocollo d’intesa fra PEFC Italia, Leroy Merlin e i rappresentanti del Liceo “Vito Fazio Allmayer” di Alcamo (TP).
L’obiettivo dell’accordo è quello di dare nuova vita la riserva naturale “Bosco d’Alcamo”, i cui alberi, piantati nel 2012 dai ragazzi del Liceo “Vito Fazio Allmayer” a seguito di un incendio, furono nuovamente distrutti da un altro incendio doloso nell’ottobre 2014.
Nel prossimo autunno si procederà, quindi, al rimboschimento della “Foresta dei diritti”, grazie proprio alla collaborazione fra PEFC Italia e Leroy Merlin Italia.
“Ogni albero – spiega Luca Pereno, coordinatore Sviluppo Sostenibile di Leroy Merlin Italia – verrà intestato ad un rappresentante dei diritti, sia esso del mondo della Natura, della politica, dell’educazione, dello sport ecc. Per ogni fornitore della Leroy Merlin Italia che firmerà il nuovo <Codice di Condotta sociale>, l’azienda finanzierà l’impianto di un albero”. E con le mille sottoscrizioni attese, il bosco del monte Bonifato verrà ripristinato.
Per approfondimenti sul tema: http://www.pefc.it/news-a-media/news/527-consegnato-il-premio-per-la-gestione-forestale-sostenibile-ai-giovani-del-liceo-v-f-allmayer-di-alcamo-tp

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *