Video promozionale della Regione Piemonte per “La coltivazione sostenibile del pioppo”

Di Francesca Dini La Regione Piemonte, con il supporto del CREA – Centro di ricerca “Foresta e Legno”, Geoponica srl e Cardir lab, ci propone in soli otto minuti una panoramica completa di quello che è ad oggi la pioppicoltura, la forma più rilevante di arboricoltura da legno in tutta la nostra penisola, certificata PEFC […]

Al via il progetto CO2 S. Fo. Ma. Marche

Di Eleonora Mariano Mettere in atto un modello di gestione attiva e sostenibile per oltre 6.500 ettari di foreste marchigiane, garantendo un’occupazione continua e professionale delle maestranze forestali nelle aree interne montane, anche grazie alla valorizzazione dei servizi ecosistemici. Questo è l’obiettivo generale del progetto “CO2 SUSTAINABLE FORESTS MANAGEMENT MARCHE” (CO2S.Fo.Ma Marche), avviato nel marzo […]

Il bosco ceduo e l’esempio del Complesso forestale di Marganai (SU)

Di Luca Rossi In collaborazione con SAM (Sostenibilità Ambientale e socioeconomica delle utilizzazioni forestali nei cedui del Marganai), Compagnia delle Foreste ha realizzato il video “Bosco ceduo e sostenibilità” al fine di trasmettere le informazioni di base utili a poter comprendere il ruolo che questa tipologia di gestione boschiva riveste per le aree montane svantaggiate […]

Primo rapporto sullo stato delle foreste in Italia. Parlano i numeri

Di Luca Rossi Un rapporto approfondito, fruibile, avvalorato dall’occhio esperto di specialisti, quantitativamente e qualitativamente valido. Questa è la veste che assume il Primo Rapporto sullo Stato delle Foreste e del settore forestale in Italia (RaF) presentato ufficialmente a Roma il 21 marzo dal Ministero delle politiche agricole alimentari forestali e del turismo in occasione […]

Certificazione forestale come strumento chiave per la promozione della filiera bosco-legno della Valcamonica

Di Luca Rossi Presentiamo in questo video il percorso intrapreso dal Consorzio Forestale Bassa Val Camonica, percorso che nel tempo vedrà riunire i sei consorzi della Valle, ma anche dieci ditte boschive e quattro segherie locali, grazie al filo conduttore della gestione sostenibile del territorio e della valorizzazione dei prodotti e servizi qui generati. Valorizzare […]