Fotonotizia – Un pezzo di Perugia al “Fashion Summit” di Copenhagen


Di Francesca Dini
L’impegno del PEFC nella promozione dei tessuti certificati di origine forestale continua e ha portato le creazioni dei designer perugini dell’IID (Istituto Italiano del Design) e di Alceste Shoes di Ellera (Pg) al “Copenhagen Fashion Summit 2018”, il più importante forum dedicato alla sostenibilità nella moda. L’evento di quest’anno è stato incentrato sulla riduzione del consumo delle risorse naturali nel modo della moda e la promozione di nuove soluzioni sostenibili in grado di coprire l’intera catena di fornitura, grazie all’uso di tessuti a basso impatto ambientale, tecnologie innovative e soluzioni di imballaggio “verdi”. La scelta consapevole da parte di designer e dei consumatori diventa quindi lo strumento chiave per promuovere un reale cambiamento portando brand, ONG, mondo politico e mondo accademico all’assunzione di responsabilità comuni.
Per il PEFC la risposta a questa esigenza viene dalle foreste gestite in modo sostenibile: ovvero tessuti cellulosici, sughero e gomma ottenuti da foreste certificate. Al Fashion Summit, il PEFC ha proposto abiti e accessori creati con i designer dell’IID nell’ambito del progetto del PEFC Italia “forest4fashion” per la promozione dei materiali di origine forestale nel mondo della moda e scarpe interamente fatte a mano della linea “10punto10” di Alceste Shoes e Mastro Pierini.
Gli abiti, che hanno sfilato lo scorso giugno alla galleria Nazionale dell’Umbria, sono interamente creati con tessuti derivanti dal bosco, come il lyocell dal legno di eucalipto, il modal dal faggio, filati di cipresso, tessuti di noce Ligneah (morbido come pelle e flessibile come un tessuto) e il sughero. Dettagli sull’evento sono reperibili al link www.forest4fashion.it
Le scarpe della linea “10punto10” di “Alceste shoes” create grazie all’innovazione, la creatività e la continua attenzione alla sostenibilità di Filippo Bocci e di Mastro Pierini sono prodotte a partire da materiali naturali lyocell e sughero per le coperture e la gomma naturale per le suole.

Nella foto: Le scarpe in lyocell prodotte da Alceste shoes e Mastro Pierini.
Per maggiori informazioni su “Alceste shoes” e la linea “10punto10”: https://www.alcesteshoes.com/

Join the discussion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *