Gli appuntamenti del PEFC – agosto 2019

8 agosto, Tesero (TN). Concerto del Maestro Roberto Prosseda organizzato da Ciresa s.r.l.
“Rinascita della musica”, questo il nome dell’evento con cui l’azienda Ciresa s.r.l. di Tesero, prossima all’ottenimento della certificazione PEFC per la Catena di Custodia, porta a conclusione la sua iniziativa di raccolta fondi “Salviamo il legno di Stradivari” per l’esbosco del legno di risonanza dagli schianti causati dalla tempesta Vaia dello scorso ottobre. Un percorso durato nove mesi, che ha visto il contributo di più di 600 adesioni fra Italia ed estero, raggiungendo 140.000 €, e che ha visto come outcome la ricerca, il ritrovamento, la selezione e l’esbosco dei tronchi di risonanza. L’obiettivo è quello di realizzare, nell’arco dei prossimi 5-7 anni, circa 14.000 pianoforti, 2.200 arpe da concerto, e circa 16.000 fra violini e altri strumenti di liuteria.
La location che ospiterà l’evento conclusivo della raccolta fondi, il concerto del maestro Roberto Prosseda seduto ad un “Resonance piano” (unico pianoforte senza corde), sarà il piazzale dell’azienda Frade s.r.l., in via Lago 1/D, Tesero (TN), dalle 18:00 alle 20:00, in cui a fare da sfondo ci sarà il legno di risonanza delle foreste certificate PEFC accatastato e che nei prossimi anni verrà lavorato e trasformato in tavole armoniche.
L’ingresso è libero, e in caso di maltempo il concerto avrà luogo nella Sala Bavarese di Tesero.

9 Agosto, Bosco di San Francesco del Fai, Assisi (PG)
Sarà in occasione del Summer Camp del FAI, organizzato dal 6 al 12 agosto nel Bosco di San Francesco ai piedi della basilica che custodisce le spoglie del santo di Assisi, che il PEFC Italia si inserirà per un incontro su “Un approccio alla gestione forestale” con gli otto giovani partecipanti per condividere informazioni ed esperienze in una location che vede il connubio sinergico di storia, cultura, religione, natura e tradizione.
Coinvolti in attività di giardinaggio, promozione del Bosco, collaborazione durante gli eventi del Bosco stesso, e visite guidate, gli otto ragazzi, di età compresa tra i 20 e 28 anni, prenderanno parte anche ad attività formative tra cui la passeggiata naturalistica con la Property Manager Laura Cucchia alla scoperta di flora e fauna del Bosco, l’incontro sinergico dei principi dello standard di gestione forestale sostenibile PEFC con Luca Rossi dell’Ufficio Comunicazione del PEFC Italia e l’esperienza diretta di Nicola Martelli, addetto alla gestione del Bosco.

8, 9 e 21 agosto, scadenze per tre aste sul Portale del Legno Trentino
Per l’asta in scadenza l’8 agosto, c’è un lotto di legname proveniente da boschi soggetti a schianti a seguito della tempesta Vaia. I boschi, gestiti secondo lo standard di gestione forestale PEFC, rientrano nel comune di Commezzadura (TN), e il materiale messo all’asta, venduto come legname in piedi, è tutto di abete.
Di seguito il link per accedere al portale da cui è possibile presentare le offerte telematicamente: https://www.legnotrentino.it/asteonline/it/gestione-asta/?IDA=3391.
Per l’asta in scadenza il 9 agosto, i cinque lotti di legname sempre proveniente da schianti, derivano da boschi gestiti secondo lo standard di gestione forestale PEFC che rientrano nel comune di Predazzo (TN), e il materiale messo all’asta, anche questo abete, è venduto come legname allestito a strada. Di seguito il link per l’accesso all’asta: https://www.legnotrentino.it/asteonline/it/gestione-asta/?IDA=3392.
Per l’asta in scadenza il 21 agosto, i tre lotti di legname proveniente da schianti, derivano da boschi gestiti secondo lo standard di gestione forestale PEFC di cui due rientrano nel comune di Sover (TN) e uno nel comune di Segonzano (TN), e il materiale messo all’asta, abete, è venduto come legname allestito a strada. Di seguito il link per l’accesso all’asta: https://www.legnotrentino.it/asteonline/it/gestione-asta/?IDA=3394.

14 – 18 agosto, Rispescia (GR). Festambiente 2019
Cinque giorni di musica, cinema, mostre, dibatti e conferenze, spazi per bambini, sana alimentazione, benessere e molto altro ancora per la 31esima edizione di Festambiente, il Festival nazionale di Legambiente, a Rispescia (GR), alle porte del Parco regionale della Maremma.
PEFC sarà presente anche grazie a diversi prodotti certificati, quali la carta per la stampa dell’organizzazione del festival (risme, flyer, ecc) forniti da International Paper, tutto l’occorrente di carta tissue per la festa e il materiale per il “mercatino solidale”, forniti da Eurovast. Spigolon Imballaggi ed Fda, aziende specializzate nell’imballaggio industriale e nella produzione di strutture in legno, forniscono i pallet necessari per la produzione degli arredi, tutti certificati e con legno proveniente dagli schianti della tempesta Vaia, la tempesta abbattutasi sui boschi delle Alpi nord orientali nell’ottobre 2018 che ha provocato più di otto milioni di metri cubi di legname atterrato, compromettendo l’economia della popolazione e delle aziende locali. A testimoniare l’impegno di PEFC a riguardo sarà presente al festival un punto informativo con materiale esplicativo e divulgativo riguardo la Filiera Solidale, il programma che PEFC Italia ha creato al fine di garantire un prezzo equo per i proprietari forestali già messi a dura prova dagli schianti.
Inoltre, Antonio Brunori segretario generale PEFC Italia, sarà presente il 18 agosto in qualità di relatore all’incontro previsto per le ore 19:30, a fianco di diversi rappresentanti dei parchi nazionali e regionali italiani, sul “palco dibattiti” sul tema “Ritorno alla terra: il ruolo delle Aree protette italiane per lo sviluppo dell’agroecologia e dell’innovazione sostenibile”.
Di seguito il link al sito ufficiale: https://www.festambiente.it/.

1 Settembre, Castello-Molina di Fiemme (TN), Festa del Boscaiolo e delle foreste
Sono aperte le iscrizioni alla gara del boscaiolo 2019, dalle 7:00 di domenica 4 agosto alle 20:00 di giovedì 8 agosto, da effettuare accedendo al sito web http://www.festadelboscaiolo.org/.
Il vice presidente del PEFC Italia Francesco Dellagiacoma sarà presente all’evento insieme a Tiziano Delpero, referente per la Filiera Solidale PEFC.
Di seguito i link al regolamento della gara GaraDelBoscaiolo_REGOLAMENTO2019.pdf e alla guida al’iscrizione online GaraDelBoscaiolo_GUIDA ISCRIZIONE ONLINE.pdf .
Cliccando qui è visionabile il programma del fine settimana 30 agosto – 1 settembre.

13-14-15 settembre, Festivalorme, festival dei sentieri del Fai della Paganella
Si svolge all’interno dei boschi gestiti dal comune di Fai della Paganella, certificato PEFC all’interno del Consorzio dei Comuni Trentini, il festival che, sviluppandosi tutto interamente su sentieri, unisce le passioni più varie con il piacere del camminare nella natura.
Tanti i sentieri a tema: dal Resonant Trees che vedrà il bosco trasformarsi in un originale palcoscenico per un’inedita installazione sonora e luminosa multisensoriale, ai Sapori dell’Autunno in cui sarà possibile godere di degustazioni tra innovazione e tradizione con lo chef stellato Walter Valerio; dalla Passeggiata a sei zampe in cui sarà possibile effettuare uno stage tecnico e stimolante con il proprio cane, all’atmosfera divertente e interattiva con la lezione-spettacolo dal nome Shakespeare nel bosco. Una conferenza sui risultati dell’esperienza dei “Tree Talker” tenuta da Antonio Brunori il giorno 13 alle ore 18:00 sarà il contributo del PEFC Italia a questo giovane ma già conosciuto Festival trentino, all’interno del convegno “Sviluppo e valorizzazione del turismo lento attraverso l’immersione nella Natura”.
Di seguito il link al sito ufficiale: https://www.festivalorme.it/.

14 – 15 settembre, Fiera & Festival delle Foreste a Longarone (Bl)
Fiera & Festival delle Foreste, che si terrà sabato 14 e domenica 15 settembre, è la prima edizione di un evento che accende i riflettori sul mondo delle foreste, della lavorazione e dell’utilizzo del legno dopo la ormai nota Tempesta Vaia che ha devastato il territorio montano del Triveneto. I temi che verranno affrontati riguarderanno tutti i settori collegati alle foreste e al legno. Collaboreranno all’evento Veneto Agricoltura e associazioni del settore. Il progetto che Longarone Fiere propone comprende sia una Fiera delle Foreste, sia un Festival delle Foreste: il Festival, col suo format specifico, offre un ricco insieme di eventi culturali, incontri, convegni, workshop, visite guidate, corsi, laboratori che forniranno una cornice comune e un’unica forte strategia di comunicazione a sostegno dell’intero evento. PEFC Italia sarà presente con la partecipazione a convegni e negli stand di propri associati. Per maggiori informazioni: www.longaronefiere.it/fiera-festival-foreste.

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it