Gli appuntamenti del PEFC Italia – Marzo 2019 Aggiornamento

Ultimi posti per corso Catena di Custodia PEFC

Rimarranno aperte fino al prossimo 20 marzo le iscrizioni per il corso per “Auditor di seconda parte sulla Catena di Custodia (CoC)”, che si terrà il 27 e 28 marzo prossimi a Milano, presso la sede di FederlegnoArredo. Questo corso di 16 ore complessive è indirizzato a coloro che possiedono una conoscenza di base sui meccanismi della certificazione e intendono specializzarsi sull’applicazione dello schema PEFC per supportare un’organizzazione all’ottenimento della certificazione di CoC PEFC.

La giornata del 28 marzo si configura inoltre come “Corso di aggiornamento per auditor di seconda parte sulla Catena di Custodia (CoC)”. Questa giornata è indirizzato ai quei consulenti esperti che vogliono avere aggiornamenti e chiarimenti riguardo alla norma.

I corsi frontali del PEFC partecipano al piano per la formazione professionale continua dei dottori agronomi e dei dottori forestali e prevedono l’attribuzione di n° 1 o 2 CFP con riferimento al Regolamento per la formazione continua CONAF.

Maggiori informazioni riportate nella locandina del corso, consultabile da qui

 

Incontro Filiera Solidale: una strada possibile per dare valore al legno di Vaia il 21 marzo a Longarone (BL)

Si terrà a Longarone Fiere, il giovedì 21 marzo pomeriggio (h. 15-18) l’incontro organizzato da PEFC Italia per fare il punto sui danni alle foreste alpine causate dalla Tempesta Vaia. Tra i relatori ci saranno il Vice Presidente Francesco Dellagiacoma e il Segretario Generale del PEFC Italia Antonio Brunori. Oggetto dell’evento è la presentazione delle iniziative di Filiera Solidale PEFC per dare valore aggiunto al legname abbattuto. Il programma dell’iniziativa è disponibile qui

 

Filare, tessere, colorare – Storie di sostenibilità, passione ed eccellenza
Giovedì 21 marzo 2019 – alle 9.30 a Roma, presso l’Auditorium “Giuseppe Avolio in via Mariano Fortuny, 16 si terrà l’incontro “Filare, tessere, colorare, CREARE Storie di sostenibilità, passione ed eccellenza” organizzato da ISPRA, Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente e Associazione Donne in Campo – Cia. L’incontro sarà occasione per la presentazione dei risultati di un’indagine sulla produzione eco-compatibile di fibra da fonti naturali e/o di recupero.
Durante l’incontro è previsto un intervento di Francesca Dini della Segreteria del PEFC Italia, che presenterà il progetto “Forest for Fashion: dalle foreste al palazzo di vetro delle Nazioni Unite”.

Maggiori informazioni disponibili dalla locandina dell’evento, scaricabile da qui

 

Cambiamento climatico ultima frontiera a Cosenza

Venerdì 22 e sabato 23 marzo a Cosenza si svolgerà l’evento “Cambiamento Climatico: Ultima Frontiera. Dalla mitigazione all’adattamento del territorio”, un’iniziativa organizzata dall’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Cosenza e da Infolife.
L’obiettivo dell’incontro dei due giorni è portare al centro del dibattito pubblico l’importante questione del cambiamento climatico insieme a tanti esperti del settore di fama internazionale che si sono occupati, in questi anni, di studiare il climate change.

Tra i relatori ci sarà il Segretario Generale del PEFC Italia Antonio Brunori che parlerà il 22 pomeriggio parlerà della certificazione forestale come strumento di valorizzazione delle filiere forestali e il 23 pomeriggio di gestione forestale sostenibile per mitigare i cambiamenti climatici. Per entrambe le giornate saranno rilasciati i crediti formativi (CFP) per i dottori agronomi e dottori forestali. Tutte le informazioni sono riportate nella locandina, visibile da qui

 

Giornata informativa progetto sulla sostenibilità dell’olivicoltura “Olive4climate”

Martedì 26 marzo si terrà, presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università degli Studi di Perugia, la giornata informativa del progetto “Olive4Climate”, che vede la collaborazione del PEFC Italia.

Tra i relatori Antonio Brunori e Francesca Dini della Segreteria del PEFC Italia, che parleranno di “Gestione sostenibile degli oliveti e sequestro del carbonio atmosferico: crediti di sostenibilità e potenziali benefici per i produttori”. La locandina dell’evento è disponibile da qui

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it