Il progetto TAF/17 chiede l’opinione dei consumatori sul packaging alimentare

Di Francesca Dini

Il Progetto TAF/17 – “Talented Trentino Agriculture Forestry – La fibra dell’Agricoltura Trentina”, di cui PEFC Italia è partner, è quasi arrivato alla conclusione cercando nel suo percorso di identificare e testare prodotti innovativi e sostenibili di origine forestale finalizzati ai settori della produzione agricola e del packaging alimentare. Nei sui tre anni di vita sono stati testati prodotti a base cellulosica indirizzati al settore agricolo, come leganti per l’ortofrutta e rete per le rotoballe in filato di cellulosa o in biopolimeri arricchiti in polvere di legno e prodotti per il packaging alimentare come sfoglie in legno o confezioni in biopolimeri arricchiti con polveri di legno. Maggiori informazioni sul progetto sono reperibili al link https://www.pefc.it/news/progetto-t-a-f-17-il-legame-tra-il-mondo-del-legno-la-ricerca-e-linnovazione

Per calare i risultati del progetto nella realtà e capire come questa tipologia di prodotti sarebbero recepiti dal mercato, i partner di TAF/17 hanno sviluppato una serie di questionari indirizzati al settore produttivo agricolo alle grandi aziende produttive e infine ai consumatori. PEFC chiede il vostro aiuto, rispondendo al questionario indirizzato ai consumatori di tutta Italia per capire quale sia l’approccio verso questi temi.

Vi chiediamo di dedicarci cinque minuti del vostro tempo rispondendo al questionario anonimo che trovate a questo link: https://it.surveymonkey.com/r/TAF17_CONSUMATORI

I risultati aggregati saranno presentati nel workshop conclusivo di fine primavera che si svolgerà a Trento.

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it