In Val Chisone, Germanasca, e Pellice (TO), si batte l’asta 100% PEFC per sei lotti boschivi

Di Luca Rossi  

È prevista per venerdì 29 ottobre alle ore 14.00 l’asta che vede in vendita sei lotti boschivi nell’area montana torinese, presso il Teatro Una Finestra sulle Valli, viale Galileo Ferraris 2, Villar Perosa (TO), all’interno della convenzione per la gestione forestale associata il cui capofila è il Comune di Massello.

I lotti, tutti certificati per la gestione forestale sostenibile PEFC, sono di varie dimensioni e tipologie, dislocati nei comuni di FenestrellePramolloSalza di PineroloUsseauxBobbio Pellice, e Rorà, tutti nell’area della città metropolitana di Torino. Le specie all’asta, che si terrà col metodo di estinzione di candela vergine, per mezzo di offerte in aumento con un rialzo minimo di €100, sono larice, abete rosso, abete bianco, e faggio, di cui effettuare un taglio, a seconda delle caratteristiche del lotto, a scelta o a diradamento.

Sono previste visite ai lotti boschivi venerdì 29 ottobre dalle ore 8.30 o previa prenotazione.

Ricordiamo che per poter partecipare all’asta è necessario esibire la Certificazione Verde COVID-19.

Tutti i dettagli sui lotti sono disponibili cliccando qui o facendone richiesta all’Ufficio Forestale di Valle.

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it