Mai giocare col fuoco, specialmente in bosco, soprattutto oggi. Il decalogo del PEFC Italia

Di Luca Rossi  

“Immaginavi tu forse che il mondo fosse fatto per causa vostra? (per voi, per i vostri scopi)”, così era ammonito dalla Natura il curioso e riflessivo viaggiatore islandese immaginato e narrato da Leopardi già a inizio ‘800. Mai come in questi mesi post-quarantena le persone stanno riscoprendo le bellezze e la ricchezza della natura del territorio, spesso anche molto prossimale, che ci circonda e che caratterizza il territorio italico. Ma con quali rischi?

A inizio agosto si parla già di più di 1.000 ettari di bosco andati in fumo nelle aree delle frazioni aquilane di Cansatessa e Pettino (AQ) in una settimana di fiamme la cui scintilla potrebbe essere dolosa, coadiuvate da temperature particolarmente elevate. L’emergenza incendi, che nei mesi scorsi vedeva protagonisti gli ampli territori australiani e le montagne californiane, vede oggi coinvolto lo stivale nell’Appennino centro-meridionale; e se a correre ai ripari è ora il grande dispiegamento di forze quali vigili del fuoco, protezione civile, volontari, esercito, forze dell’ordine e polizia locale, per un totale di circa 300 unità, vale la pena rispolverare e rimarcare alcune linee guida basilari e fondamentali che riguardano il comportamento dei frequentatori, più o meno abituali, delle aree boscate e delle terre alte. Quello che l’uomo può fare di buono, nel suo piccolo, è bene che lo faccia. Per concorrere alla salute della natura, che come ci ricorda Leopardi, “non è lì al solo fine di soddisfare i nostri vizi”, PEFC Italia ha redatto un breve e fruibile decalogo di buone pratiche da seguire, avvalendosi anche di un’info-grafica esaustiva ed efficace.

In breve

1 – Campeggiare solo ove permesso
2 – Non accendere fuochi e fare attenzione nelle aree predisposte
3 – Fare attenzione a dove si parcheggia l’auto
4 – In caso di incendio chiamare le autorità preposte
5 – Non disturbare gli animali
6 – Non lasciare tracce del tuo passaggio e non abbandonare i rifiuti
7 – Seguire sempre i sentieri
8 – Fare la propria parte
9 – Rispettare il luogo e la flora
10 – Salute (norme anti-Covid19) anche nei boschi

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it