Pefc Italia insieme a BancaEtica per la promozione della gestione forestale sostenibile

Etica e sostenibilità: queste sono le due parole chiave degli incontri organizzati da PEFC Italia e da Banca Etica Umbria con l’obiettivo di sensibilizzare cittadini e imprese sui temi della gestione forestale sostenibile e degli acquisti verdi in Umbria.

Domenica 24 settembre a Piegaro (Pg) il primo appuntamento che, oltre al PEFC Italia e al GIT (Gruppo di Iniziativa Territoriale) di Banca Etica Umbria, vedrà come protagonisti anche Arpa Umbria, WWF Perugia e la Fiso (Federazione Italiana Sport Orientamento) Umbria.
Durante la giornata saranno effettuate attività di visita guidata del bosco di Piegaro (di proprietà della Famiglia Margaritelli e certificato per la sua gestione forestale sostenibile), laboratori per bambini e ragazzi a cura di Arpa Umbria e introduzione ai principi dell’orienteering a cura della Fiso Umbria. Sabato 7 ottobre alle ore 10.00 è, invece, previsto il secondo appuntamento, rivolto principalmente al mondo dell’industria umbra della carta e del legno. Infatti, in occasione della fiera “Fa’ la cosa giusta! – Umbria”, che si terrà nei giorni 6, 7 e 8 ottobre presso il centro fieristico di Umbria Fiere, è stato organizzato presso lo stand di BancaEtica, un incontro sulla certificazione forestale, per illustrare alle aziende del legno, della carta, cartotecnica ed editoria gli obiettivi e le potenzialità della certificazione forestale.

Per ulteriori informazioni sui due eventi, consultare le rispettive locandine:

24 settembre – Bosco di Piegaro

7 ottobre – Fa’la cosa giusta! – Umbria

Join the discussion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *