PEFC Italia tra i patrocinanti della mostra itinerante 2020 “Luci ed ombre del legno…una mostra che viaggia”

Di Luca Rossi
“Un percorso espositivo che permette di confrontare diverse espressioni che la scultura lignea contemporanea può assumere, raccontando il forte legame esistente tra l’animo delle popolazioni di montagna e il bosco gestito secondo criteri sostenibili”. È sposando a pieno questo obiettivo che PEFC Italia si conferma patrocinante della XIV edizione di “Luci ed ombre del legno…una mostra che viaggia”, che verrà inaugurata venerdì 10 gennaio alle ore 18.00 a Palazzo Roccabruna, Trento.
La mostra è l’espressione concreta del Simposio internazionale che ormai da diciotto anni si svolge durante l’ultima settimana di luglio nell’ altopiano del Tesino. Vengono infatti portate in mostra le opere vincitrici a testimonianza della grande valenza culturale, oltre che estetica, che la risorsa legno può assumere nelle valli alpine, in particolare nella provincia di Trento, quando questo prodotto viene plasmato dalle mani di esperti scultori. Si ricorda che tutto il legname viene da foreste certificate PEFC del Trentino.
In tutto ventuno opere, originali e suggestive, a disposizione per essere osservate dal vero in un viaggio allegorico ed emozionale. Un modo innovativo per conoscere un territorio attraverso le suggestioni e gli odori rimasti impressi nell’opera d’arte.
La mostra, a ingresso libero, è organizzata dal Centro di Documentazione del Lavoro sui Boschi ed è resa possibile grazie al supporto attivo della Provincia Autonoma di Trento, della Regione Trentino Alto Adige, dei Comuni di Castello Tesino, Pieve Tesino, Cinte Tesino, Bieno, Castel Ivano, dell’APT Valsugana, della Galleria d’Arte Atrebates, della Fondazione Dozza città d’Arte, della Floricoltura Roncador, dell’Osteria Dozza.
Di seguito le tappe del percorso espositivo 2020:

  • Trento – Palazzo Roccabruba (10 gennaio – 13 febbraio)
  • Borgo Valsugana (TN) – Spazio Erika Klien (15 febbraio – 10 marzo)
  • Vescovana (PD) – Villa Pisani Bolognesi Scalabrin (14 marzo – 9 aprile)
  • Dozza città d’Arte (BO) – Rocca sforzesca (11 aprile – 12 maggio)
  • Oliveto Citra (SA) – Casa Via Coste (16 maggio – 30 giugno)

Di seguito il link al sito ufficiale della manifestazione: http://www.luciedombredellegno.it

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it