Progetto sulla filiera corta del nocciolo finalista al concorso di idee LINFAS

Il concorso “Linfas, le Idee Nuove Fanno Agricoltura Sostenibile” è giunto alla fase finale: la Giuria ha selezionato le 10 idee progettuali finaliste sui 70 progetti ammessi a livello nazionale – tra cui il progetto “nocciola Francescana” cioè quella che è supportato dal PEFC Italia, insieme ad un gruppo di altri partner, tra cui 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria e la Pro Ponte Etrusca onlus.
L’idea progettuale è di avere una filiera corta con nocciola umbra, che venga usata come base per un prodotto di cioccolato originale e come cibo da usare da organizzazioni di cultura etrusca come alimento antico.
Il vincitore verrà reso noto e proclamato durante la cerimonia di premiazione che avrà luogo il 5 novembre 2013 presso la sede di Fondazione Collegio delle Università Milanesi a Milano.
Il progetto “nocciola Francescana” insieme al progetto “I Selvipastori di Piazzo” rappresenta il settore forestale, gli altri otto sono più legati al mondo agricolo.
A questo link si trova la classifica delle 10 idee progettuali finaliste e i loro contenuti:
http://www.ideatre60.it/partecipa-ai-concorsi/concorso/linfas/idea/3705

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *