La nuova vita del legno Vaia grazie ai quadri di Laura Carolina

Di Alessio Mingoli Oggi andiamo alla scoperta di una pittrice rivelazione del panorama milanese che ha fatto una scelta importante, realizzando alcune delle sue opere su tavole di legno provenienti da alberi abbattuti dalla tempesta Vaia, che ha devastato le foreste del Triveneto nel 2018. Stiamo parlando di Laura Carolina: figlia d’arte, di padre restauratore, […]

Gli appuntamenti del PEFC – ottobre 2021

Quinta edizione della scuola di Biochar L’Associazione Italiana Biochar ICHAR lancia la quinta edizione della sua Scuola di Biochar che si terrà online i giorni 14 e 15 ottobre. L’evento che è accreditato per 0,938 crediti formativi professionali per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali, prevede un ricco programma di incontri […]

Due anni da Vaia. Il lavoro extra-ordinario nei boschi del Nord-Est

Di Luca Rossi    Ad ottobre 2018 la quiete e la lentezza dei boschi alpini sono state sconquassate da tanta pioggia, troppa, e da venti veloci con punte di oltre i 200 km/h. La tempesta Vaia ha abbattuto nel Nord-Est Italia 9 milioni di metri cubi di legname, anche questi decisamente troppi anche per le prossime 5-7 […]

Gli investimenti pubblici nel settore forestale: quanto, quando e come

Di Luca Rossi    Con il comunicato stampa del 6 agosto scorso, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali annuncia l’attivazione di 3,72 milioni di Euro per attività e interventi nel settore boschivo. Di questi, 2 milioni sono costituiti dal Fondo per le foreste italiane 2019 e 1,72, sbloccati fin da subito, sono parte […]

“Bosco in Spiaggia”, la montagna ferita che va incontro al mare in difficoltà per contrastare il Covid-19

Di Francesca Dini  Il “Bosco in Spiaggia” è un progetto di marketing etico con una chiara mission: utilizzare il legno degli alberi abbattuti dalla tempesta Vaia del 2018, per realizzare bacheche, gazebo e strutture funzionali al garantire il distanziamento sulle spiagge del litorale veneto e allo stesso tempo contribuire alla riforestazione dell’Altopiano di Asiago.Mare e montagna, quindi, […]