Terre Italiche, il progetto di Condotta Forestale eletto a “Best Practice 2021”

Di Francesca Dini

Condotta Forestale e il suo progetto Terre Italiche sono state recentemente selezionate dalla rete Rurale Nazionale come Best Practice 2021, che ha riconosciuto nel progetto un’attività d’eccellenza nel panorama dell’Italia rurale. Condotta forestale, socia del PEFC Italia dal 2020, ha sviluppato il progetto con l’intento di dare valore alla multifunzionalità delle aree rurali e forestali di ben nove comuni Abruzzesi (Bugnara, Rocca Casale, Rocca Pia, Scanno, Introdacqua, Goriano Sicoli, Castel Di Ieri, Corfino e Raiano) con un bacino di 10.707 abitanti. Con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle popolazioni locali e aumentare l’attrattività dei territori interessati da questo progetto ci si propone di sviluppare servizi che favoriscano la crescita culturale e il benessere psicofisico della collettività, che possano rappresentare inoltre strumenti strategici per uno sviluppo turistico sostenibile dell’intera area.

Il progetto, finanziato dal P.S.R. ABRUZZO 2014/2020 Misura 7.4.1 con un budget di € 931.745 sta realizzando nelle aree selezionate tre interventi complessi che prevedono la realizzazione di: strutture per il welfare, strutture e servizi per il tempo libero e lo sport, una centrale con caldaia alimentata a cippato.

Una “Banca del Tempo” come strumento di welfare, dove si realizzerà lo scambio reciproco di tempo tra gli associati per la soddisfazione dei loro bisogni materiali e relazionali; ciascun cittadino può erogare servizi in favore di terzi quali assistenza e servizi a bambini e a anziani, assistenza e servizi a disabili e soggetti deboli o a rischio, assistenza e servizi educativi e formativi, servizi domestici e di pubblica utilità e riceverne altri in cambio.

Gli interventi di Network Rurale locale legati allo sport e tempo libero prevedono di gestire in maniera sistemica le risorse sportive e per il tempo libero dei nove territori qualificando i servizi offerti, migliorare la qualità della vita delle popolazioni locali e aumentare l’attrattività dei territori interessati.

La creazione di una Filiera Energetica Locale si propone di generare energia termica da risorse forestali di origine locale al fine di riscaldare il Palazzetto dello Sport di Scanno. L’Associazione ha inoltre creato un Progetto di Filiera che consenta di ottenere fornitura di cippato dai Consorzi Forestali associati in ForestAbruzzo e con tre cooperative forestali di base.

PEFC Italia si complimenta con Condotta forestale per l’attività svolta a sostegno delle comunità, gestione forestale multifunzionale e all’incremento dei servizi ecosistemici prodotti dai propri boschi.

Per maggiori informazioni sul progetto:

https://www.condottaforestale.org/progetti-e-iniziative/progettoterreitaliche

https://www.reterurale.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/22817

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it