PEFC e EUDR: aperta la consultazione pubblica sulle modifiche dello standard di Gestione Forestale Sostenibile

Condividi

Per garantire che le materie prime certificate PEFC provenienti da foreste certificate PEFC siano conformi al regolamento europeo “Deforestazione zero”, il Gruppo di lavoro sulla Gestione Forestale Sostenibile del PEFC ha aggiunto e modificato una serie di requisiti allo standard PEFC di Gestione Forestale Sostenibile (ST 1003).

Ora abbiamo bisogno del vostro feedback sulle modifiche e le integrazioni proposte: la consultazione pubblica è aperta e c’è tempo fino al 13 luglio 2024 per inviare i propri commenti. 

Negli ultimi mesi, infatti, sono stati compiuti notevoli progressi nella nostra tabella di marcia verso l’allineamento all’EUDR. Mentre la nuova DDS PEFC EUDR aiuterà le organizzazioni certificate PEFC per la Catena di Custodia a rispettare i loro obblighi EUDR, le modifiche allo standard di GFS garantiranno che anche le materie prime provenienti da una foresta certificate PEFC siano conformi ai requisiti EUDR. 

Maggiori informazioni (in inglese) sono disponibili nel webinar realizzato dal PEFC Internazionale, disponibile da qui

Le proposte di modifica dello standard internazionale, sono visibili da qui

Il modulo per inviare il proprio parere sulle modifiche proposte, è disponibile da qui

Foto Autori EcoDelleForeste 05 PEFC e EUDR: aperta la consultazione pubblica sulle modifiche dello standard di Gestione Forestale Sostenibile
Eleonora Mariano

Laureata in Sviluppo Rurale sostenibile e Responsabile dell’Ufficio Progetti del PEFC Italia. È Direttrice editoriale di Eco delle Foreste.

Picture of Eleonora Mariano

Eleonora Mariano

Laureata in Sviluppo Rurale sostenibile e Responsabile dell’Ufficio Progetti del PEFC Italia. È Direttrice editoriale di Eco delle Foreste.

Ultime notizie