I Pinguini Tattici Nucleari portano la loro musica nella foresta

Condividi

L’iniziativa consiste nel portare cantautori della nuova scena musicale a reinterpretare un proprio brano totalmente immersi nella Natura. Durante la performance, i suoni ambientali diventano i veri co-protagonisti del pezzo che, trasformato e arricchito di nuovi elementi sonori, insieme ad immagini mozzafiato danno vita ad una versione unica.     

Recita il sito di Rilegno: “Insieme a Rockit vogliamo rendere evidente la magia e il legame fortissimo che esiste tra Musica, Natura e Uomo. Un legame che si concretizza nel nostro impegno quotidiano per un sistema che, a partire da un’economia circolare che riduce gli sprechi e genera ricchezza, abbia come valori condivisi la sostenibilità e l’attenzione per l’ambiente. Crediamo in questi valori, fondamentali per salvaguardare gli equilibri del pianeta e dell’ecosistema in cui viviamo”.       

La band dal canto suo vuole ricordare come legno e musica sono da sempre fortemente connessi: senza legno, materiale naturale per Natura, tantissimi strumenti musicali non esisterebbero. Per questo chi vuole bene al legno vuole bene alla musica.   

I Pinguini Tattici Nucleari sono il quinto ospite di questa iniziativa che ha visto esibirsi anche Maria AntoniettaEugenio in Via di GioiaDente ed Emma Nolde; vi consigliamo di non perderveli. 

Foto Autori EcoDelleForeste 07 I Pinguini Tattici Nucleari portano la loro musica nella foresta
Alessio Mingoli

Laureato in Comunicazione di Massa, collabora con Eco delle Foreste dal 2019.

Picture of Alessio Mingoli

Alessio Mingoli

Laureato in Comunicazione di Massa, collabora con Eco delle Foreste dal 2019.

Ultime notizie

MONDO PEFC

Risultati dell’Assemblea dei soci PEFC Italia 2024

Venerdì 10 maggio si è tenuta a Reggio Emilia, presso la sala civica della Ex-Polveriera, l’annuale Assemblea dei soci dell’Associazione Pefc Italia (58 soci, appartenenti a Pubbliche Amministrazioni, organizzazioni di proprietari forestali e dei pioppeti,

Leggi articolo »