Lo standard di catena di custodia SFI (Sustainable Forestry Initiative) ottiene il riconoscimento del PEFC

Lo standard della catena di custodia 2022 di SFI ha superato la rigorosa valutazione di terza parte ed è stato approvato e riconosciuto dal PEFC Internazionale. Le organizzazioni certificate secondo lo standard della catena di custodia 2022 di SFI possono ora applicare l’etichetta PEFC sul prodotto e fare dichiarazioni PEFC, avendo così più possibilità di soddisfare la domanda dei clienti in tutto il mondo.

“SFI fornisce importanti contributi che rispondono alle esigenze delle foreste e delle comunità del Nord America ed è un prezioso membro nazionale che lavora con il PEFC per elevare il ruolo della selvicoltura sostenibile”, ha affermato Michael Berger, Segretario generale del PEFC Internazionale.

“Solo gli standard di certificazione della catena di custodia che soddisfano i nostri criteri rigorosi e che sono sviluppati in modo aperto e trasparente attraverso un processo multi-stakeholder sono approvati dal PEFC”.

Lo standard della catena di custodia SFI 2022 è stato approvato dopo un periodo di consultazione pubblica internazionale di 60 giorni e un esame dettagliato che includeva una valutazione di terza parte condotta da un valutatore indipendente.

“Siamo estremamente orgogliosi che il PEFC Internazionale abbia approvato il nostro standard di catena di custodia 2022”, ha affermato Kathy Abusow, Presidente e CEO di SFI. “Grazie a questa approvazione, i clienti in tutto il Nord America e in tutto il mondo saranno ancora più fiduciosi che i prodotti che portano l’etichetta SFI Chain of Custody provengano da foreste ben gestite e sostenibili”.

Esistono oltre 600 organizzazioni certificate secondo lo standard della catena di custodia SFI e i prodotti certificati SFI sono venduti in più di 120 Paesi in tutto il mondo.

SFI condurrà una sessione informativa sui vantaggi dell’approvazione PEFC il 15 giugno alla Conferenza annuale SFI 2022 a Madison, WI. Le organizzazioni interessate sono invitate a partecipare.

Vantaggi del riconoscimento della CoC SFI

Il vantaggio principale di questo riconoscimento per le aziende certificate PEFC è la possibilità di considerare automaticamente PEFC il materiale che viene consegnato con una dichiarazione SFI di catena di custodia a fronte della norma 2022.

Fino a tale riconoscimento, infatti, solo il materiale SFI acquistato direttamente presso un proprietario forestale certificato SFI o presso un’azienda che aveva la doppia certificazione CoC PEFC e SFI e che consegnava la merce con la dichiarazione PEFC, poteva essere considerato materiale certificato PEFC. D’ora in poi il materiale con dichiarazione CoC SFI a fronte della norma SFI 2022 può essere incluso nella propria catena di custodia come materiale certificato PEFC.

Giovanni Tribbiani

Giovanni Tribbiani

Responsabile per la Catena di Custodia. - logo@pefc.it

Ultime notizie