Con l’alleanza Pefc-Leroy Merlin vince l’ambiente

La pioppicoltura certificata sbarca nella GDO

di Martina Valentini

Durante il Green Day Leroy Merlin, verrà sottoscritto un accordo tra il gruppo francese, i pioppicoltori a produzione sostenibile e il PEFC Italia. Obiettivo: sostenere la pioppicoltura certificata locale che servirà a incrementare i servizi ambientali dei pioppeti (come a compensare le emissioni di CO2 del servizio logistico di Leroy Merlin). In un convegno si approfondirà poi il ruolo della Grande Distribuzione Organizzata per diffondere la cultura della sostenibilità ambientale

una filiera produttiva, offrire ai consumatori prodotti con materie prime da filiera corta, trasformare le coltivazioni arboree piemontesi in un vero volano ambientale ed economico per le realtà locali. Sono tutti obiettivi che si potranno trasformare in realtà grazie a un accordo che il gruppo Leroy Merlin Italia ha stipulato con un gruppo di pioppicoltori certificati per la gestione sostenibile delle proprie piantagioni e il Pefc Italia, il sistema di certificazione per la gestione forestale sostenibile più diffuso al mondo.

La firma ufficiale della convenzione avverrà a Torino, il 13 giugno prossimo, durante il Green Day Leroy Merlin Italia. Un appuntamento, quello torinese, che permetterà di approfondire il ruolo che la Grande Distribuzione Organizzata (GDO) ha nella diffusione dei prodotti a ridotto impatto ambientale.

L’accordo prevede che Leroy Merlin sostenga la pioppicoltura certificata italiana e le produzioni di pannelli di compensato realizzati con pioppo certificato secondo lo standard Pefc dalla società Vigolungo, da cinque generazioni nel settore legno, portando benefici economici e ambientali per le comunità presenti nelle aree certificate. Le iniziative di sostegno della pioppicoltura certificata e della filiera corta e locale permetteranno infatti alla Leroy Merlin di approvvigionarsi con materiale proveniente dal Piemonte e a generare una serie di positivi servizi ecosistemici (emissione di ossigeno, assorbimento della CO2, filtraggio delle acque), ma non solo: le pratiche gestionali adottate dai pioppicoltori certificati riducono sensibilmente l’inquinamento da fertilizzanti e da pesticidi, cioè il quantitativo di azoto non versato nelle acque e il quantitativo di pesticidi immesso nell’ambiente.

“Questa iniziativa è responsabile e lungimirante – osserva Antonio Brunori, segretario generale del Pefc Italia – e promuove anche nel consumatore una crescita verso la scelta di prodotti sostenibili. Siamo quindi felici di affiancarci a Leroy Merlin nello sviluppo di questa operazione, perché sensibilizza il consumatore verso scelte etiche e responsabili e premia gli imprenditori che credono nella gestione sostenibile dell’ambiente”.

Durante il Green Day Leroy Merlin Italia saranno però approfonditi anche altri temi: oltre a presentare il rapporto sulla sostenibilità del gruppo francese in Italia, si affronterà il rapporto tra GDO e diffusione della cultura della responsabilità ambientale insieme ai responsabili di importanti marchi della grande distribuzione e verrà inoltre illustrato il programma nazionale per la valutazione dell’impronta ambientale.

Sarà inoltre proiettato il cortometraggio “Il bosco incantato”, uno short-movie che lega ambiente, territorio e sociale presentando la storia del recupero di un pioppeto e quella delle donne dell’ICAM, l’Istituto a Custodia Attenuata per detenute Madri, dove le detenute hanno ultimato la realizzazione pittorica di un pannello che ha proprio come tema il “bosco incantato”.

Il video, realizzato dalla regista Sara Grimaldi, si sviluppa come un viaggio nell’immaginario della natura, per dispiegarsi sulle varie possibilità a cui questa può dar vita. L’albero, ripreso nel periodo invernale e primaverile, diventa metafora e simbolo del percorso di rinascita delle detenute dell’ICAM.

L’idea nasce dalla volontà di Leroy Merlin di testimoniare un esempio del proprio impegno ambientale e sociale: la riqualificare degli ambienti destinati alle detenute madri con i loro bambini e la collaborazione con PEFC Italia e alcune associazioni di pioppicoltori della Provincia di Alessandria per un progetto di servizio ambientale e CO2.

Redazione

Redazione

Eco delle Foreste è uno spazio d’informazione con articoli, reportage, storie, per tutti coloro che amano le foreste e voglio tenersi informati sul mondo della certificazione forestale. Per contattare la redazione Eco delle Foreste - press@pefc.it

Ultime notizie