Gli appuntamenti del PEFC Italia – maggio 2023 aggiornamento

Condividi

Presentazione del libro “Selvatici”, 25 maggio, Villalta di Fagagna (UD)
In occasione della VII edizione di “Il gusto del libro”, evento in cui il piacere della lettura incontra il gusto del vino, che si svolge a Villalta di Fagagna (UD) presso Villa Azienda del Poggio, in via San Clemente 1, è stato presentato il libro fotografico “Selvatici”, foto-diari di tre fotografi naturalisti friulani, edito dalla Casa Editrice Corvino Edizioni e stampato da Litostil di Fagagna su carta certificata PEFC. Gli autori, Giacomo Menta, Lorenzo Gottardo, e Yannick Fanin, presenti per interfacciarsi con il pubblico. Tutti i dettagli nella scheda di approfondimento e in locandina

Progetto Europeo DigitAF, 30-31 maggio, Pisa
DigitAF è un progetto finanziato dall’Unione Europea, che vede un consorzio di 26 partner europei e internazionali impegnato a fornire strumenti digitali per promuovere l’agroforestazione in Europa al fine di raggiungere gli obiettivi di clima, biodiversità e sostenibilità agricola. Nelle giornate del 30 e del 31 maggio è previsto a Pisa, presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali, lo svolgimento delle attività del Gruppo di Lavoro ITA, al quale PEFC Italia prenderà parte con il dottor Francesco Marini. Info di dettaglio in locandina

Convegno DIBAF dell’Università della Tuscia, 1 giugno, Viterbo
“Agroselvicoltura e valorizzazione dell’eucalitto. Stato dell’arte e possibili prospettive”, questo il titolo del convegno organizzato dall’Università della Tuscia nella giornata del primo giugno in cui PEFC Italia illustrerà, con il dottor Francesco Marini il nuovo standard PEFC sull’agroforestazione. 

Tutti i dettagli in locandina

Forest Factor, “Più natura per combattere il riscaldamento globale”, 6-7 giugno, Roma
L’Arma dei Carabinieri organizza a Roma il 6 e il 7 giugno 2023, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre, la Conferenza internazionale “The Forest Factor”, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente e nel ricordo del primo congresso mondiale delle foreste che si tenne in Italia nel 1926. L’obiettivo è porre l’accento sulla protezione delle foreste, quale imprescindibile elemento nella lotta al cambiamento climatico, e sulla loro vitale importanza per la biodiversità, i cicli del carbonio, dell’acqua e dell’energia su scala planetaria. Alla conferenza parteciperanno le autorità forestali nazionali, le autorità istituzionali, esperti del settore scientifico e rappresentanti delle organizzazioni internazionali, università e centri di ricerca, educatori ambientali, società civile e mass media.

Nel sito ufficiale il programma completo delle giornate, scandite in sei sessioni, fruibile sia in presenza che da remoto. Nella sessione 4 – Foreste, biodiversità e clima: narrazione e azione – di mercoledì 7 giugno PEFC Italia porterà il suo contributo con il Segretario generale Antonio Brunori con un intervento su “Migliorare l’approccio dei giornalisti all’ambiente e alle risorse naturali”.

Corso sulla Gestione Forestale Sostenibile PEFC | Centro Italia | 12-13 giugno 2023 Terni
PEFC Italia organizza a Terni (TR) il 12-13 giugno 2023 il corso per la Gestione Forestale Sostenibile secondo lo schema PEFC Italia. Il corso, in fase di riconoscimento per 2 Crediti formativi professionali (CFP) per l’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali è organizzato in collaborazione con la società di ingegneria Treebù Forestale e in corso di accreditamento da FODAF Umbria. Il corso si propone di fornire gli strumenti per poter realizzare il Manuale di GFS e di portare alla certificazione un’organizzazione forestale (azienda, consorzio, gruppo di aziende, parco, ecc.). Inoltre verrà presentato anche lo Standard di gestione sostenibile di un sistema agroforestale che darà la possibilità di certificare la componente arborea fuori foresta (sugherete o altri sistemi silvo-pastorali ad esempio). Dopo il grande successo del corso tenuto in Sardegna ad aprile 2023, per il centro/sud Italia sarà l’ultimo corso dedicato alla Gestione Forestale Sostenibile, dal momento che il prossimo si terrà in nord Italia nel mese di ottobre. Info di dettaglio in locandina o contattare la Segreteria del PEFC Italia a ricerca@pefc.it

Formazione PEFC
Vi ricordiamo inoltre le prossime date della formazione PEFC        

Gestione forestale sostenibile (GFS): corsi per auditor di terza parte e consulenti; formazione frontale di 16 ore organizzata in due giornate: 12 ore di formazione in aula e 4 ore di uscita in bosco.

Questa tipologia di corso richiede una formazione di base in scienze forestali o in alternativa anni di esperienza in campo forestale e compilazione di piani di gestione.

Le date della formazione sono:
13 e 14 giugno – Centro Italia, Terni (TR)
17 e 18 ottobre – Nord Italia  

Catena di custodia (CoC): il programma di formazione affronta la norma ITA 1002:2020 e le relative nuove linee guida, lo standard sull’uso dei marchi PEFC ITA 2001:2020 e lo standard per gli Organismi di certificazione ITA 1003-2:2020

La formazione di base è un corso online di due giorni per un totale di 16 ore. 
la date:
6 e 7 giugno
10 e 11 ottobre
5 e 6 dicembre            

I Corsi di aggiornamento sono corsi online di un giorno (8 ore)
le date:
26 aprile
16 maggio
21 settembre
21 novembre

Ricordiamo che PEFC Internazionale per gli auditor di terza parte richiede un aggiornamento della formazione ogni due anni. Per coloro che sono alla scadenza di tale periodo è stata accordata una proroga fino al 31 luglio 2023

Servizi ecosistemici: stoccaggio e non emissione del Carbonio

Il corso è strutturato in sei ore, quattro di lezione frontale e due di esercitazione:
15 giugno Centro Italia
19 ottobre Nord Italia

Luca Rossi

Luca Rossi

Giornalista pubblicista con Laurea Magistrale in Sviluppo Rurale Sostenibile, lavora ai contenuti e alle forme in Eco delle Foreste dal 2018.

Ultime notizie