I suoni delle Dolomiti nelle Foreste certificate PEFC

Di Eleonora Mariano
Dal 2 luglio al 28 agosto, le Dolomiti del Trentino diventeranno un palcoscenico naturale per i diciassette appuntamenti musicali che compongono il programma dell’edizione 2015 del Festival “I suoni delle Dolomiti”.
Il Festival, giunto ormai alla sua ventesima edizione, ha anche quest’anno l’intento di unire uomo, musica e montagna, attraverso l’esecuzione di concerti classici, world, jazz e anche italiani d’autore. Elemento chiave del Festival e filo conduttore di tutti gli eventi è proprio il rapporto fra uomo e ambiente che viene declinato attraverso l’uso e la fruizione consapevole del territorio montano.
A rendere ancora più saldo questo legame è la presenza di foreste certificate PEFC nella prossimità dei luoghi in cui si svolgeranno i concerti, come ad esempio Passo Lavazè (14/07), Buse Tresca (21/07), Malga Tassulla per il Concerto di Nicola Piovani (5/08), Villa Welsberg per il concerto di Paolo Fresu (6/08) e la Malga Canvere per il concerto di Niccolò Fabi (24/08).
Protagonisti di questa edizione saranno anche gli abeti rossi del “Bosco che suona” della Magnifica Comunità di Fiemme (anche questa certificata PEFC): i musicisti che partecipano al festival sono, infatti, chiamati a scegliere un albero e a dedicargli uno dei propri brani.
Per maggiori informazioni: http://www.isuonidelledolomiti.it/IT/i-suoni-delle-dolomiti-musica-sulle-montagne-del-trentino/

Redazione

Redazione

Eco delle Foreste è uno spazio d’informazione con articoli, reportage, storie, per tutti coloro che amano le foreste e voglio tenersi informati sul mondo della certificazione forestale. Per contattare la redazione Eco delle Foreste - press@pefc.it

Ultime notizie