Tre gioni di PEFC ad “A come…Legno”

Di Luca Rossi
La presenza di PEFC all’interno della fiera “A come…Legno”, organizzata dall’Associazione Artigiani Trentino, svoltasi a Trento dal 18 al 20 ottobre, si è declinata in varie forme ed ha riscosso un ottimo successo. Durante il fine settimana in fiera PEFC Italia ha incontrato il pubblico trentino confrontandosi sui temi della certificazione forestale e in particolare sui risultati della Filiera Solidale PEFC avviata in seguito alla tempesta Vaia. Il tema Vaia e filiera Solidale è stato affrontato anche in collaborazione con la Camera di Commercio di Trento e l’innovativa ed interessante installazione dei trentini Irene Trotter e Mauro Paluselli che ha immerso i visitatori in un’attività esperienziale volta a far provare le sensazioni vissute da chi era presente durante la drammatica tempesta.
La presenza in fiera per PEFC è stata un successo anche per le molte occasioni di incontro con gli studenti e gli insegnanti delle scuole locali di diverso grado, ai quali sono stati distribuiti 800 quaderni-gadget certificati PEFC, con cui è stato trasmesso il messaggio dell’attenzione ad una corretta gestione boschiva e quindi alla sostenibilità ambientale e la descrizione del progetto di Filiera Solidale PEFC.
Ancora, la carta certificata è stata protagonista grazie alle forniture di materiale certificato PEFC per tutta la fiera, attraverso 10.000 tovaglioli marchio Strong forniti da Lucart (http://www.lucart.it) e 30.000 bicchieri certificati PEFC della linea Paper Graffiti a marchio Flo (http://www.flo.eu).
Un gran numero di bambini ha avuto modo di rallegrarsi con le strutture ludiche realizzate in legno certificato dall’artigiano “Sinergie Outdoor” di Baldissero D’Alba (https://fuoritracciacom.wordpress.com) con cui ormai la collaborazione con PEFC è ben rodata (ricordiamo il grande successo ottenuto lo scorso settembre a Cheese a Bra -CN). I giochi appositamente realizzati sono un modo leggero e divertente di trasmettere ai più piccoli il messaggio e la consapevolezza sulla gestione sostenibile dei boschi.
Una platea gremita ha partecipato al convegno sul progetto TAF/17 durante il quale Francesca Dini dell’ufficio marketing PEFC Italia ha presentato una relazione sull’uso di materiale forestale per la realizzazione di filati, e che ha confermato il forte interesse nei confronti dei filati realizzati con materiale di origine forestale. Anche l’incontro in cui il vicepresidente Francesco Dellagiacoma, in collaborazione con Tiziano Delpero, ha relazionato sullo stato dell’arte del progetto Filiera Solidale PEFC ha visto una cospicua attenzione e partecipazione da parte del pubblico in fiera.

 

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it