ANCHE LA SICILIA SCEGLIE LA CARTA CERTIFICATA PEFC

IL MONDO DELL’EDITORIA “VERDE” CRESCE ANCORA

Lo storico quotidiano siciliano ha deciso di stampare su carta certificata secondo lo schema PEFC, lo standard di gestione forestale sostenibile più diffuso al mondo. Una decisione che avrà effetti concreti sulla tutela delle nostre risorse boschive. E che incentiverà altri editori e l’intera filiera bosco-legno a convertirsi verso produzioni più responsabili verso l’ambiente.

di Martina Valentini

Catania, 23 Luglio 2013 – Quasi sette ettari di foresta risparmiata ogni mese e altri 4,6 di foresta ripiantata, che, durante il suo ciclo di vita (in media 30 anni), permetterà di assorbire 228 tonnellate di CO2. Per rendere i dati più immediati: gli ettari risparmiati corrispondono a 9,8 campi da calcio, quelli ripiantati a 6,5 campi e l’anidride carbonica assorbita sarà pari al peso di oltre 45 elefanti africani maschi.

Dati che dimostrano come la crescita della coscienza ambientale della filiera bosco-legno-carta italiana si possano aiutare anche leggendo il giornale. Il quotidiano “La Sicilia” entra infatti nel gruppo di testate che hanno deciso di far stampare i propri giornali, supplementi e allegati solo su carta certificata PEFC, cioè proveniente da foreste gestite in modo sostenibile e da fonti controllate. La stessa scelta fatta, nei mesi e anni scorsi, da testate come La Stampa, Topolino, Famiglia Cristiana e gli altri periodici del gruppo San Paolo, Sergio Bonelli editore ed altri.

Per rendere possibile il passaggio, La Sicilia ha deciso di utilizzare la tipografia E.TI.S., centro stampa editoriale di Catania e prima azienda regionale certificata secondo lo schema PEFC.

La nostra scelta e l’impegno assunto da La Sicilia sono intesi a dimostrare come una politica aziendale ed editoriale rispettosa dell’ambiente possa favorire un messaggio di sostenibilità e di attenzione alla salvaguardia delle foreste, che ci auguriamo i lettori colgano e contribuiscano a sostenere” dichiara Virginio Di Carlo, responsabile certificazione PEFC per il quotidiano La Sicilia.

I fogli del quotidiano siciliano saranno prodotti per il 60% da carta riciclata e per il restante 40% da carta vergine ottenuta dalle fibre legnose di boschi certificati.

Il vantaggio ambientale è evidente, perchè le risorse forestali sono ben gestite e generano economia e lavoro” commenta Antonio Brunori, segretario generale del PEFC Italia. “La scelta de La Sicilia manda un messaggio di grande rilevanza ai suoi lettori e all’intera industria editoriale italiana. Aumenta infatti nei cittadini la consapevolezza di come sia possibile coniugare economia, sviluppo e tutela delle nostre risorse boschive. E permette dalla filiera forestale di fare un passo avanti sulla strada della sostenibilità”.

Redazione

Redazione

Eco delle Foreste è uno spazio d’informazione con articoli, reportage, storie, per tutti coloro che amano le foreste e voglio tenersi informati sul mondo della certificazione forestale. Per contattare la redazione Eco delle Foreste - press@pefc.it

Ultime notizie