Corsi e convegni, novembre

Giornata di studio “Certificazione Forestale e Due Diligence: opportunità per la valorizzazione delle risorse forestali”
Oggi, giovedì tre novembre, si è svolta presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria una giornata di studio intitolata “Certificazione Forestale e Due Diligence: opportunità per la valorizzazione delle risorse forestali”.
Il programma della giornata, che ha visto la partecipazione di numerosi rappresentanti della filiera foresta-legno italiana, ha previsto anche la partecipazione del PEFC Italia, tramite un intervento dal titolo “Il ruolo di PEFC nella valorizzazione delle produzioni legnose calabresi”.
Ulteriori informazioni sono disponibili consultando la locandina o su richiesta via mail al Prof. Andrea R. Proto andrea.proto@unirc.it

 A “Oltreterra – Nuova economia per la Montagna” si parla di filiere forestali locali con il patrocinio del PEFC Italia
Dal 4 al 6 novembre si terrà a Bagno di Romagna (FC) “Oltreterra – Nuova economia per la montagna”, manifestazione ideata da Slow Food Forlì e Appennino Forlivese con la collaborazione delle condotte Slow Food Casentino, Alto Mugello e levante Fiorentino e Cesena e con il supporto del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna e di Legambiente.
Quest’anno, in cui il tema cardine dell’iniziativa è la Gestione forestale consapevole, l’iniziativa è patrocinata dal PEFC Italia con l’obiettivo di parlare di filiere forestali ottenute attraverso l’applicazione di buone pratiche, capaci di sviluppare economie locali in grado di sostenere, integrandosi ad altri redditi, le piccole Comunità Appenniniche. Durante la mattina di venerdì 4, infatti, è previsto un intervento del Segretario generale del PEFC Antonio Brunori che illustrerà alcune possibilità di integrazione dei redditi, tramite l’uso di macchine per la produzione di carbone proveniente da foreste locali. Seguiranno poi dei tavoli tematici, uno anche dedicato alla gestione forestale sostenibile, con conclusione il sabato 5 mattina.
Per ulteriori informazioni consultare la locandina a questo link: http://www.oltreterra.it/fotoNews/YYOLTREnov37915-img1.jpg

Il PEFC Italia al workshop “Seemla” sui terreni marginali per la produzione di biomasse in Italia
Mercoledì 9 novembre si terrà (dalle 9.30 alle 13.00) a Roma, presso l’Hotel Ariston in Via Filippo Turati 16 un workshop nazionale organizzato nell’ambito del progetto Horizon 2020 “Seemla” (Exploring marginal lands for biomass and bioenergy production).
Il progetto, implementato da otto partner tra i quali Legambiente (socio del PEFC Italia), ha l’obiettivo di realizzare un modello sostenibile di utilizzo delle biomasse provenienti da terreni marginali, il cui impiego non costituisca un rischio per l’ambiente ma che sia piuttosto in grado di migliorare i servizi ecosistemici generali delle aree.
Fra i “keynote speakers” della giornata Antonio Brunori Segretario Generale del PEFC Italia che curerà un intervento sul tema dell’approvvigionamento sostenibile delle biomasse legnose a fini energetici.
Maggiori informazioni saranno reperibili al sito: www.seemla.eu/it/

Il PEFC alla tavola rotonda dell’unione di Comuni montana Colline Metallifere sulla certificazione forestale sostenibile
L’unione di Comuni montana Colline Metallifere ha organizzato per il pomeriggio di martedì 15 novembre, presso la sede dell’Unione a Massa Marittima, in piazza Dante n°1, una tavola rotonda dal titolo “Certificazione forestale PEFC e FSC del patrimonio regionale in gestione”. La tavola rotonda, alla quale prenderà parte la Segreteria del PEFC Italia, sarà anche occasione per presentare le attività svolte dall’Unione all’interno del complesso regionale “Colline metallifere”, dove è stato intrapreso un percorso volto al raggiungimento della certificazione di gestione forestale sostenibile.
Per ulteriori informazioni, scrivere a: info@unionecomunicollinemetallifere.it

Convegno “La valorizzazione del territorio tra politiche ambientali europee e certificazioni ambientali”
Si terrà venerdì 25 novembre a Rufina (Fi) dalle ore 9, presso la Villa di Poggio Reale in Viale Duca della Vittoria 7, un convegno organizzato dall’“Associazione “Foresta Modello delle Montagne Fiorentine”.
Durante il convegno si parlerà delle politiche europee in ambito ambientale e agricolo e delle possibilità offerte dal PSR Toscana 2014/2020 per valorizzare il territorio tramite l’adozione di certificazioni ambientali, in grado di fornire garanzia di tutela della legalità e della sostenibilità ambientale. Per approfondire tale ambito è previsto un intervento del Segretario Generale del PEFC Italia Antonio Brunori.
Ulteriori informazione sulla giornata saranno reperibili sul sito dell’ Associazione Foresta Modello delle Montagne Fiorentine:        http://www.forestamodellomontagnefiorentine.org/64/it/home.html

Redazione

Redazione

Eco delle Foreste è uno spazio d’informazione con articoli, reportage, storie, per tutti coloro che amano le foreste e voglio tenersi informati sul mondo della certificazione forestale. Per contattare la redazione Eco delle Foreste - press@pefc.it

Ultime notizie