La rassegna stampa PEFC di Natale

Condividi

Ci avviciniamo al Natale e come ogni anno sono in molti a chiedersi quale sia la scelta migliore per il proprio albero di natale in tema di sostenibilità: albero vero o artificiale?
Come ogni anno abbiamo sfruttato questo momento per riflettere sul vero concetto di sostenibilità, ricordando i motivi per cui un albero vero sia migliore di uno di plastica.
Secondo dati ISPRA, infatti, un albero artificiale di 2 metri ha un’impronta di carbonio pari a circa 40 kg di emissioni di CO2 equivalenti, senza contare che gli alberi finti impiegano oltre 200 anni prima di degradarsi nell’ambiente. Solo se si usano fino a 8-10 Natali consecutivi, il conto dell’impatto ambientale di un albero finto si pareggia con quello della coltivazione di un albero vero.

Scegliere un abete vero per Natale significa invece mettere in casa una pianta che respira (anche quando recisa), assorbe anidride carbonica e rilascia ossigeno e olii essenziali che purificano l’abitazione e, una volta terminato il suo ciclo vitale, ritorna ad essere sostanza organica. Queste piante possono quindi essere viste come un ingranaggio del motore naturale di filtrazione della Natura, al contrario di prodotti energivori e inquinanti come gli alberi di plastica, metalli e vernici destinati alle discariche. 

Schermata 2023 12 19 alle 11.38.12 La rassegna stampa PEFC di Natale

A tale scopo PEFC Italia ha proseguito il suo impegno nella divulgazione di una tematica che non smette di essere attuale. 
Nello specifico Antonio Brunori, segretario generale PEFC Italia il due di dicembre è stato protagonista di un servizio di “Striscia la notizia” , all’interno della rubrica “Ambiente ciovani” su Canale 5 mentre Eleonora Mariano, responsabile progetti PEFC ha partecipato lo stesso giorno ad una puntata di “Si può fare” di Laura Bellini su Radio24. Sulla carta stampata invece Marco Bussone, presidente di PEFC Italia ed Antonio Brunori hanno dato il loro contributo in un articolo su vari progetti di sostenibilità legati al natale, parlando dell’albero e non solo. 

Se volete approfondire la tematica potete quindi rivedere o ascoltare uno dei nostri interventi per acquisire maggiore consapevolezza sul tema e festeggiare il natale con un occhio particolare alla sostenibilità.

Alessio Mingoli

Laureato in Comunicazione di Massa, collabora con Eco delle Foreste dal 2019.

Alessio Mingoli

Alessio Mingoli

Laureato in Comunicazione di Massa, collabora con Eco delle Foreste dal 2019.

Ultime notizie