Scadenza dei certificati di Catena di Custodia PEFC secondo lo standard 2013

Condividi

Siamo ormai alla fine del periodo di transizione e della validità dei certificati emessi a fronte della norma di catena di custodia PEFC 2013. Con la pubblicazione delle nuove linee guida della catena di custodia PEFC la scadenza per la validità dei certificati emessi a fronte di ST PEFC COC 2013, originalmente prevista per il 14 agosto 2023, è stata spostata al 14 novembre 2023. Si veda PEFC GD 2001:2022 capitolo “3. Transizione alle versioni 2020 della catena di custodia relative norme”.

Dopo tale scadenza chi non avrà ancora fatto il passaggio alla norma 2020 perderà la certificazione di catena di custodia PEFC, e dovrà eventualmente ri-certificarsi come nuova certificazione.

Si riporta di seguito la traduzione del paragrafo in questione.

3. Transizione alle versioni 2020 della catena di custodia e degli standard correlati

Il periodo di transizione alla versione 2020 degli standard relativi alla catena di custodia è terminato il 14 agosto 2022. Da quella data in poi, i titolari di certificati devono adeguare i loro sistemi di catena di custodia ai requisiti del 2020. Tutti gli audit condotti da quella data in poi devono aver luogo ed essere conformi alla versione 2020 dello standard. Dal 14 novembre 2023 i certificati emessi a fronte della versione 2013 non saranno più validi. Se il titolare del certificato desidera trasferire prima la propria catena di custodia alla versione 2020, l’ente di certificazione valuterà caso per caso le implicazioni della transizione in termini di conformità ai requisiti del 2020 nell’implementazione della catena di custodia dell’organizzazione e, se necessario, condurre un audit aggiuntivo. Il passaggio alla nuova versione non impatta sul ciclo di certificazione; quindi, può avvenire durante un audit di sorveglianza. Il certificato deve essere adattato per soddisfare i nuovi requisiti, come, ad esempio, il numero del certificato (PEFC ST 2003:2020, 7.7.4).

Eventuali scorte esistenti di prodotti e materiale stampato che erano coperti da un certificato di catena di custodia rispetto alla versione PEFC ST 2002:2013 e che includevano già i marchi sul prodotto secondo la versione PEFC ST 2001:2008 possono ancora essere venduti una volta che l’azienda ha adeguato il proprio sistema di catena di custodia alla versione 2020 del PEFC ST 2001 e 2002, fino ad esaurimento delle scorte.

Per qualsiasi ulteriore informazione si prega di contattare la segreteria di PEFC Italia.

Giovanni Tribbiani

Laureato in lingue e letterature straniere e Giornalista pubblicista. Ufficio tecnico del PEFC Italia.

Giovanni Tribbiani

Giovanni Tribbiani

Laureato in lingue e letterature straniere e Giornalista pubblicista. Ufficio tecnico del PEFC Italia.

Ultime notizie