Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

Condividi

Recupero, riqualificazione energetica, comunicazione efficace, ed economia circolare sono le parole chiave dei progetti e delle realtà aziendali che si sono aggiudicate la quarta edizione del premio istituito da PEFC e Legambiente. Premiate nel pomeriggio di giovedì 10 novembre a Rimini in occasione di Ecomondo, la Fiera Internazionale sulla Green e Circular Economyle aziende vincitrici hanno saputo perseguire, in quanto attori e operatori nel mondo forestalela creazione di valoreil mantenimento, e il miglioramento della qualità delle foreste e del territorio montano e dei servizi ecosistemici che forniscono al territorio e all’uomo.

Nell’individuare i vincitori sono stati valutati numerosi aspetti, premiando non soltanto la sostenibilità ambientale, ma anche quella economica e sociale”, commenta Francesco Dellagiacoma, presidente del PEFC Italia.

Quattro le categorie di attività e altrettanti i vincitori.

Ad aggiudicarsi il Premio Gestione Forestale Sostenibile è la Comunità Montana di Valle Camonica, costituita da sei consorzi forestali certificati PEFC. Nel 2020, la Comunità ha dato il via a una nuova filiera produttiva che ha utilizzato il materiale legnoso – proveniente da boschi certificati e gestiti in maniera sostenibile – rimasto a terra dopo Vaia, e lo ha trasformato in tavoli-panca, forniti gratuitamente a rifugi alpini, malghe e agriturismi, per ampliare gli spazi di fruizione esterna ed accogliere più turisti

6b86a958 254f 5530 bb8a d18b84b30454 Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

5f3a4b49 e742 5675 9465 d448db12ed56 Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

Il Premio Filiera Forestale è stato assegnato a Braga SpA, dal 1974 leader nella produzione di prodotti in legno, tra cui porte interne, semilavorati, casseri e pellet. Punto di forza del Gruppo Braga è la gestione di propri boschi gestiti nell’appennino tosco emiliano e il successivo processo produttivo, grazie all’utilizzo di douglasia (Pseudotsuga menziesii) certificata per la produzione di casseri destinati all’edilizia, contribuendo alla costruzione di edifici ecosostenibili. Con i sottoprodotti delle lavorazioni l’azienda ottiene poi calore pulito e produce i pallet per il trasporto della propria merce

1aaa1c99 d997 5d7f b8d8 eb05af0c25e4 Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

Il premio per il Miglior Prodotto di Origine Forestale è stato assegnato a Cobola Falegnameria, che si occupa della progettazione/produzione ed installazione di serramenti, e che ha presentato il progetto di riqualificazione energetica di un’antica struttura situata in Val Varaita (Cuneo) appartenuta ai nonni dello Chef Stellato Juri Chiotti, utilizzando il legname già presente in loco o materiale di provenienza certificata. Il progetto prevede inoltre il ripristino degli edifici adiacenti con la realizzazione di strutture ricettive, al fine di ridare vita alla valle

36359785 57de 54c8 9fa7 6e28f967a176 Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

Ad aggiudicarsi il premio dedicato alla Comunicazione è Compagnia delle Foreste, società specializzata in comunicazione e innovazione nel settore forestale, con il podcast “Ecotoni”, lanciato nel marzo 2021 con la sfida di raccontare il mondo forestale e la sua complessità tanto ai tecnici quanto agli appassionati, narrando i servizi ecosistemici del bosco e le storie positive di uomini e donne “woodpunk” che hanno scelto di vivere nel bosco e per il bosco con un approccio innovativo e sostenibile.

3c518129 f823 5151 a4a4 5ed3f88fcc2d Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

Inoltre, dai partner dell’iniziativa sono state assegnate alcune menzioni speciali.

La menzione dell’UNCEM – Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani è andata alla Società Agricola Forestale di gestione dei beni agro-silvo-pastorali delle Marche (SAF Marche) che, assieme ai suoi partner, ha creato il Gruppo “Bosco di Marca” e ha sviluppato il progetto CO2 S.Fo.Ma. Marche. Un progetto per la valorizzazione dei servizi ecosistemici derivati dalla Gestione Forestale Sostenibile dei boschi marchigiani in gestione alla SAF Marche, alla SAF Monti Azzurri, alla SAF Tronto e all’Azienda Speciale Consorziale del Catria.

1421df29 8528 55c8 9246 064a596af9ba Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

La società cooperativa Ecol Forest si è aggiudicata la menzione da parte della Fondazione Edoardo Garrone con Daunia Avventura, un progetto integrato di turismo esperienziale e sostenibile da sviluppare sul territorio della provincia di Foggiacoinvolgendo diversi ambiti (natura, sport all’aria aperta, prodotti enogastronomici, laboratori didattici). 

705d0138 67eb 58ed a390 e88ab2c6dd6c Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

NeXt – Nuova Economia per Tutti ha infine assegnato la sua menzione all’Associazione Fondiaria AsFo La Chiara, nata nel 2016 ad Usseglio (TO) con l’intento di riportare a gestione i terreni della zona abbandonati o utilizzati in modo poco razionale. Il riconoscimento è stato dato al progetto “Selvachiara 4” per il recupero multifunzionale del bosco intorno all’antica borgata dei Chiotetti (Ciutet), un tempo utilizzata come stazione di pascolo intermedio e risalita ai pascoli di monte. 

a9309441 2494 51b9 a848 f97ab7e75b5d Le Comunità Forestali più Sostenibili del 2022 secondo PEFC e Legambiente

PEFC Italia rinnova l’appuntamento al 2024 per l’edizione numero cinque del premio Comunità Forestali Sostenibili.

Luca Rossi

Luca Rossi

Giornalista pubblicista con Laurea Magistrale in Sviluppo Rurale Sostenibile, lavora ai contenuti e alle forme in Eco delle Foreste dal 2018.

Ultime notizie

MONDO PEFC

PEFC in lutto per la perdita di Gabriele Calliari

Il CdA e la struttura di PEFC Italia È mancato improvvisamente Gabriele Calliari, Consigliere di Amministrazione di PEFC dal 2017, presidente di Federforeste, figura di riferimento di Coldiretti Trentino e nazionale. In questi anni Gabriele

Leggi articolo »