Risultati dell’Assemblea dei soci PEFC Italia 2015

Condividi

Venerdì 27 marzo mattina si è tenuta a Bolzano, presso il Südtiroler BauernBund, l’annuale Assemblea dei soci dell’Associazione Pefc Italia (53 soci, appartenenti a Pubbliche Amministrazioni, organizzazioni di proprietari forestali e dei pioppeti, dei consumatori finali, degli utilizzatori, dei liberi professionisti, del mondo dell’industria del legno, dell’artigianato e delle organizzazioni ambientaliste). Hanno partecipato all’evento Luigi Spagnolli, Sindaco della città, Paul Profanter, direttore della Ripartizione Foreste della Provincia Autonoma di Bolzano, e Siegfried Rinner, Direttore Südtiroler Bauernbund.

In sintesi qui sotto le principali risultanze dell’incontro:

  • E’ stata ratificata l’entrata in vigore delle nuove quote “supporto e promozione PEFC”, quote proposte dal CdA e dalla Consulta delle imprese con Catena di Custodia PEFC.

 

Fasce diFatturato annuo (M€) Quota annua(€)
<999.999 € 60
da 1 a 4.999.999 120
da 5 a 14.999.999 240
da 15 a 29.999.999 480
da 30 a 59.999.999 960
da 60 a 99.999.999 1.440
da 100 a 249.999.999 1.800
da 250 a 499.999.999 2.400
> 500 3.600

E’ stata enunciata la lista di attività di formazione e promozione per l’anno 2015, con particolare attenzione alle attività di partecipazione ad Expo 2015, all’uso della piattaforma di formazione E-Learning, alla partecipazione ai progetti internazionali come TREES
La lista delle attività di comunicazione effettuate nel 2014 è stata presentata attraverso un video, a cura dell’Ufficio Stampa, visibile al link

Si è dato conto dei protocolli d’intesa firmati con ARCA, ENAIP Trentino e con FISO. In particolare per la Federazione Italiana Sport Orientamento, è stato ufficializzata l’attivazione del Regolamento uso Logo PEFC + FISO da parte degli organizzatori di gare di orienteering su territorio nazionale. Durante il 2015 verrà anche programmata una gara di orientamento per aziende certificate PEFC.
E’ stato esposto l’andamento dei lavori di revisione degli standard di gestione forestale sostenibile e gestione sostenibile della pioppicoltura, revisione che ogni cinque anni interessa il sistema PEFC; Federforeste e PEFC Italia guidano il processo di questa 3a revisione dal 2003.
E’ stata spiegata l’attività del primo anno di attività della Consulta delle aziende certificate CoC PEFC, cioè la voce delle aziende certificate CoC PEFC e strumento che queste hanno per far sentire la propria voce verso il PEFC Italia.
Sono state accolte le domande di associazione da parte di AIAF – Associazione Italiana di Agroforestazione, Amato Ambiente srl, Consorzio Forestale dell’Appennino Centrale, Vireo srl. Qui di seguito riportiamo le loro schede di presentazione:

AIAF – Associazione Italiana di Agroforestazione – Associazione di promozione sociale con sede a Legnaro (PD), ha tra i propri obiettivi statutari la promozione di pratiche agroforestali sostenibili e lo sviluppo della conoscenza, ricerca e politiche volte a favorire l’uso e la coltivazione delle specie legnose nelle aziende agricole. L’adesione al PEFC nasce dall’interesse allo sviluppo di una gestione sostenibile delle formazioni lineari, sostenuta da uno schema riconosciuto a livello internazionale che dia garanzie e credibilità delle attività svolte. www.agroforestry.it/

Amato Ambiente srl – società di consulenza per le certificazioni ambientali di Anzano del Parco (CO), si avvale di un team di tecnici esperti in grado di supportare le Aziende lungo tutto l’iter di certificazione. Ha richiesto l’adesione al PEFC Italia per la volontà di un confronto con altri soci sulle tematiche di sviluppo e le iniziative promozionali e per la volontà di contribuire con i mezzi aziendali ad iniziative dell’Associazione. www.amatoambiente.com

Consorzio Forestale dell’Appennino Centrale – Consorzio pubblico privato di diritto
privato senza scopi di lucro, con sede a Montemonaco (AP), ha richiesto l’adesione all’Associazione PEFC Italia per perseguire insieme agli altri soci un utilizzo sostenibile delle risorse ambientali, per la conservazione delle risorse delle aree interne, per una maggiore tutela delle biodiversità e per rendere visibile l’utilità del presidio montano da parte degli operatori locali. http://www.consforappennino.135.it

Vireo Srl – società di certificazione, con sede a Padova, che opera in tutta Italia, è specializzata in certificazioni ambientali, in particolare della gestione forestale. Ha richiesto l’adesione al PEFC Italia perché aderisce ai valori del PEFC e desidera promuovere attivamente la gestione sostenibile delle foreste, tema che da sempre è caro a Vireo. http://www.vireosrl.it

Redazione

Redazione

Eco delle Foreste è uno spazio d’informazione con articoli, reportage, storie, per tutti coloro che amano le foreste e voglio tenersi informati sul mondo della certificazione forestale. Per contattare la redazione Eco delle Foreste - press@pefc.it

Ultime notizie