Il “Salone del Gusto 2014” su pallet certificati PEFC

E’ stata rinnovata anche quest’anno la partnership con la mantovana Palm Spa: bancarelle, stand e allestimenti della storica manifestazione di Slow Food a Torino sono stati realizzati con 8.000 pallet in pioppo proveniente da piantagioni gestite in modo sostenibile secondo lo schema PEFC. 
Un’alleanza, quella tra Slow Food e Palm, che si rinnova dopo la positiva esperienza dell’anno scorso. E, come nel 2013, l’accordo prevede anche l’uso che verrà fatto dei pallet alla fine dell’evento torinese, appena concluso. Saranno infatti acquistati da Lavazza, Ctm Altromercato, Alce Nero Mielizia e PPG Industrial per la movimentazione delle proprie merci: questa operazione consentirà di eliminare gli scarti da allestimento valorizzando un imballaggio spesso sottovalutato ma di grande importanza sia per la tracciabilità delle merci che trasporta sia per la salubrità dei prodotti alimentari.

Autore dell'articolo: Redazione

Per contattare la redazione Eco delle Foreste press@pefc.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *